LE 7 TIPOLOGIE UMANE

Lo studio delle varie tipologie psicologiche è di grande aiuto per la nostra autoconoscenza, poichè ci offre dei termini di paragone, degli esempi che possono esserci di stimolo e di chiarificazione.

L’aspirazione all’autoconoscenza è una reale necessità dell’uomo, un’esigenza profonda e costruttiva che porterà poi risultati utili e benefici per sé e per gli altri.I sette tipi, pur essendo diversi psicologicamente, non devono essere considerati alcuni migliori e altri peggiori. Essi esprimono sette note diverse, ma tutte ugualmente utili e necessarie allo sviluppo armonico dell’uomo. Nell’analizzarci ci accorgeremo dopo attento e accurato esame che in mezzo a tutti gli elementi, le qualità, le tendenze che esistono nella nostra psiche, vi è una nota prevalente e dominante, che ritorna sempre anche se noi la reprimiamo o se le circostanze della vita non ci consentono di esprimerla. Essa è là, nel centro di noi stessi, presente, anche se nascosta; viva, anche se soffocata. E’ una forza che prima o poi dovrà scaturire, manifestarsi e avere il suo corso. Se noi faciliteremo la manifestazione di questa “forza centrale” del nostro essere eviteremo infiniti contrasti interiori, crisi e sofferenze, e arriveremo a quell’equilibrio, a quell’efficienza, a quel benessere che sono le basi per una vita piena e completa.

La conoscenza delle 7 tipologie  umane (secondo la Psicosintesi del Dott. Roberto Assagioli) è uno strumento fondamentale per la comprensione dei comportamenti umani e delle relazioni tra persone. Utile in ambito familiare e lavorativo, la conoscenza delle diversità tipologiche ci aiuta ad allargare la nostra visione e a migliorare le relazioni utilizzando la comprensione piuttosto che la “sopportazione”.

Il percorso si sviluppa in 5 incontri di una giornata ciascuno di circa 8 ore